Firenze

Gravina, sfogo Commisso legittimo ma non condivisibile

"Lo sfogo di Commisso credo possa essere ritenuto legittimo da parte sua e non condivisibile da parte mia, però capisco che in un momento di grande criticità forse anche per il risultato ci possono essere reazioni di questo tipo. Ma non può giustificare una alzata di toni come nelle ultime 24 ore". Lo ha detto il presidente della Figc, Gabriele Gravina, a margine dell'evento benefico "United for the heart". "Eviterei polemiche sterili, in questo momento non fanno bene al mondo del calcio". (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963