In edizione critica gli inediti diari americani di Borgese

Presentazione a Firenze di 'Cinque diari americani', edizione critica degli inediti diari americani di Giuseppe Antonio Borgese (1882-1952) relativi agli anni 1928-1935, a cura di Maria Grazia Macconi per le Edizioni Gonnelli di Firenze. L'appuntamento è per il 30 gennaio alle 15:30 all'Accademia Toscana di scienze e lettere La Colombaria. L'edizione è arricchita da un saggio di Gandolfo Librizzi e da una nota introduttiva di Luciano Canfora: entrambi parteciperanno alla presentazione insieme a Marino Biondi, Maria Grazia Macconi e Rosario Pintaudi. "Il libro del diario resterà costantemente sullo scrittoio". Con queste parole Borgese si approccia a scrivere i suoi 15 diari in terra di America in un arco cronologico che va dal 29 dicembre 1928 al 26 novembre 1952, pochi giorni prima della sua morte avvenuta a Fiesole la notte del 4 dicembre. L'ingente mole dei suoi documenti manoscritti fu poi donata dalla moglie Elisabeth Mann alla Biblioteca Umanistica dell'Università di Firenze. Tra questi materiali erano conservati i 15 diari che il 24 marzo 1960 vennero sigillati alla presenza della donatrice con l'avvertenza che non venissero violati prima del 1979. Scritti a piena pagina con una chiara e regolare scrittura, recano pesanti tracce dell'alluvione che colpì Firenze nel 1966. Ora per la casa editrice Gonnelli di Firenze sono pubblicati per la prima volta i primi cinque scritti in lingua italiana (gli altri sono in inglese), che comprendono il periodo 1929-1935. (ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Firenze

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...

      © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963