Fiscaglia

Vento nel Ravennate, alberi abbattuti

Vento con raffiche che sulla costa hanno toccato punte di 110 chilometri orari accompagnato da abbondante pioggia. È stata una notte di tempesta quella trascorsa nel territorio ravennate, segnata dal crollo di alberi, rami e non solo. Il forte vento ha abbattuto anche diversi cartelloni pubblicitari e di segnaletica stradale, ha scoperchiato capannoni e tetti di abitazioni, parzialmente danneggiati con tegole finite in strada. In diversi casi è stato necessario chiudere temporaneamente le strade interessate per metterle in sicurezza. Diverse decine gli interventi di vigili del Fuoco e forze dell'ordine. Il vento si è calmato nel cuore della notte.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie