Polizia locale sequestra 11 q.li frutta

La Polizia Locale di Genova ha individuato un venditore di frutta e verdura sprovvisto di autorizzazione. Gli agenti hanno applicato le disposizioni della legge regionale sul commercio, che prevede una sanzione da 5 mila euro e il sequestro di tutte le attrezzature e della merce in vendita. Gli oltre undici quintali di frutta e verdura sequestrati sono stati regalati alla parrocchia S.Giuseppe di Nervi, affiliata alla fondazione Auxilium: la donazione andrà a beneficio della mensa della parrocchia, frequentata da molte persone in stato di indigenza.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Giornale La Voce
  2. Il Monferrato
  3. Primocanale.it
  4. Primocanale.it
  5. Genova 24

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Francavilla Bisio

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...