Fratta Todina

Oltre 2.200 visitatori per UmbriaLavoro

Oltre 2.200 visitatori, 32 espositori, mille colloqui di lavoro, più di 180 aziende presenti con un pacchetto di oltre 300 posti di lavoro a disposizione: è un bilancio considerato "più che positivo" quello della giornata conclusiva di UmbriaLavoro, organizzato da Regione e Arpal (Agenzia regionale per le politiche attive del lavoro) che per due giorni si è tenuto al Palaeventi di Santa Maria degli Angeli sui temi del lavoro, della formazione e dell'impresa. Due giorni che l'Assessorato regionale allo sviluppo economico e alle politiche attive del lavoro ha voluto impostare come veri e propri 'stati generali' del lavoro e dell'impresa, dedicati all'intermediazione lavorativa ed allo sviluppo regionale. L'iniziativa è stata anche l'occasione per evidenziare le eccellenze e le opportunità nel campo del lavoro e dell'impresa in Umbria, con l'obiettivo di incrociare dal vivo domanda e offerta di lavoro.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie