Ucciso dopo lite nel casertano

Prima una lite per futili motivi, poi l'omicidio: un uomo di 57 anni è stato ucciso nella notte con un colpo d'arma da fuoco a Mondragone (Caserta). Secondo la ricostruzione dei carabinieri, la vittima, un italiano con precedenti per lesioni ed oltraggio a pubblico ufficiale, è stata colpita fuori dalla sua abitazione. L'omicidio a Pescopagano, al confine tra Mondragone e Castel Volturno, per alcuni una 'località-ghetto' dove vivono, spesso in abitazione fatiscenti e in rovina, immigrati e italiani, e dove qualche anno fa si verificarono anche disordini tra le due comunità. L'omicida è tuttora ricercato dai carabinieri.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Giornale del Molise
  2. Noi Caserta
  3. Fondi Notizie
  4. Il Quotidiano del Lazio
  5. Fondi Notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Galluccio

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...