SCEGLI DATA
FILTRA PER FILTRA PER

Alessandro Bergallo in "Non c'è limite Alpeggio"

Uno spettacolo per riflettere con ironia

Alessandro Bergallo racconta, con ironia, la storia di Alpeggio, un piccolo paese collocato in un entroterra montuoso alla periferia di una grande città. Colpito dalla crisi economica che ha portato progressivamente alla chiusura dei caseifici in cui veniva lavorata la tradizionale toma, Alpeggio si trova al centro di un particolare flusso turistico. Il paese ha da tempo cominciato a registrare sul proprio territorio un numero sempre crescente di suicidi: i social network hanno eletto il suo Belvedere come il posto migliore del mondo in cui togliersi la vita. Gli aspiranti suicidi diventano sempre più numerosi, muovono amici e parenti, curiosi, giornalisti, turisti, insomma i soliti cultori degli episodi di cronaca nera. Teatro- canzone, leggerezza e ironia per riflettere su ipocrisie di cronaca quotidiana.

Per maggiori informazioni

Attenzione, l'evento che stai visualizzando è scaduto

Ti potrebbero interessare

Vuoi andare al cinema?

L'ultima ora

  • Uscita:
  • Regia: Sébastien Marnier
  • Cast: Laurent Lafitte, Emmanuelle Bercot, Pascal...

Un insegnante di scuola superiore si getta dalla finestra davanti agli studenti atterriti. Nonostante la tragedia, sei...

Scheda e recensioni

Nel frattempo, in altre città d'Italia...