Genova

Molesta minore a fermata bus, arrestato

I carabinieri di Sampierdarena hanno arrestato un uomo di 55 anni accusato di avere molestato una studentessa di 16 anni dietro la fermata del bus. I fatti risalgono allo scorso 25 settembre. La giovane, dopo avere subito la molestia, è andata a denunciare tutto con la mamma. Ai militari la ragazzina ha raccontato di essere stata avvicinata da un uomo che le chiedeva alcuni spiccioli e poi l'orario. Subito dopo l'uomo si allontanava e si metteva dietro un garage da dove iniziava a farle gesti e a dire fasi sconce. Dopo alcuni secondi, si è avvicinato e l'ha immobilizzata. La studentessa è riuscita a sfuggire salendo sul bus e l'uomo si è allontanato. I militari hanno visionato le telecamere di sorveglianza e grazie anche ad alcune testimonianze sono riusciti a risalire all'aggressore.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie