Genova

Ranieri,chiedo scusa per i cori contro Napoli

"I cori? Mi dispiace tantissimo, tanto più che sono molto legato a Napoli. Noi siamo bravi e, ripeto, mi dispiace. Chiedo scusa a tutti i tifosi napoletani, evidentemente i nostri tifosi erano arrabbiati con l'arbitro e si sono sfogati con cori che non c'entrano niente". Così Claudio Ranieri ha commentato i cori di discriminazione territoriale che dalla Gradinata Sud, cuore del tifo sampdoriano, si sono uditi soprattutto nel secondo tempo. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963