Genova

Shangai, Fognini eliminato da Medvedev

E' finita ai quarti di finale l'avventura di Fabio Fognini al torneo di Shangai, penultimo Masters 1000 della stagione. Il campione ligure è stato infatti sconfitto dal russo Daniil Medvedev con il punteggio di 6-3 7-6. Fognini ha lottato come un leone, ma con il Medvedev di oggi (la partita si è giocata all'alba italiana) c'è stato poco da fare. Il russo ha vinto soprattutto grazie al servizio, che gli ha portato il 91% dei punti conquistati. Per il 32enne ligure, numero 12 del ranking, comunque, una grande gara contro un avversario considerato fra i più in forma del momento e che attualmente occupa la posizione numero 4 nella classifica mondiale. Nel pomeriggio in campo Matteo Berrettini (n. 13 del mondo) per giocarsi un posto in semifinale contro l'austriaco Dominic Thiem, numero 5 del ranking.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie