Cori dalla curva Nord contro Lukaku: niente multa al Cagliari

Niente multa al Cagliari per i cori contro Lukaku. I pochi versi da parte di singoli spettatori sono stati sovrastati da urla e fischi di altri tifosi della Sardegna Arena. E così la sanzione non è scattata. La decisione è del giudice sportivo. Tutto si basa sul referto del responsabile dell'Ordine pubblico, il quale ha rilevato che la Questura di Cagliari aveva segnalato che poco prima del calcio di rigore calciato da Lukaku, e solo in quella occasione,, dalla "Curva Nord", abitualmente occupata dalla tifoseria di casa, si sono levati cori, urla e fischi nei confronti del centravanti nerazzurro che si apprestava a tirare dal dischetto. In quell'occasione dalla zona posta a sinistra guardando la porta sono stati percepiti alcuni versi da parte di singoli spettatori che però non sono stati percepiti come discriminatori dal personale di servizio, né dai collaboratori della Procura federale, a causa dei fischi e delle urla del pubblico. Quindi "in termini di dimensione e reale percezione" non ci sono i presupposti per punire la società rossoblù. Leggi tutta la notizia

Categoria: SPORT

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Gesico

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...