Gesico

Atleti trapiantati pronti per Mondiale

Accomunati da un trapianto. E dalla voglia di vincere. Al World Transplant Games 2019, i mondiali di Newcastle in programma dal 17 al 24 agosto, ci saranno anche nove atleti sardi, impegnati nelle discipline di ciclismo, atletica leggera, bowling, petanque. Stefano Caredda, Gianni Fadda, Daniela Medda, Enrico Pitzalis, Paolo Perra, Gianni Ottaviani, Sergio Rizzardini, Walter Uccheddu, Pino Argiolas: tutti testimonieranno come l'attività fisico-sportiva post trapianto possa giovare, a prescindere dall'età, ed essere un'occasione di ritorno alla vita. La squadra sarda è stata presentata nella sala riunioni dell'ospedale Binaghi, sede del Centro regionale trapianti. "Non posso che fare i miei migliori auguri ai nostri atleti. Una bella iniziativa. Poter riavere una vita normale, fino ad arrivare a riprendere l'attività sportiva anche a livello agonistico è un segnale importante per tante persone che hanno dovuto subire un trapianto - ha dichiarato in una nota l'assessore della Sanità Mario Nieddu non presente per impegni istituzionali- . Una condizione che dipende in gran parte dalla qualità delle cure, per cui è doveroso ricordare che in questo campo la Sardegna rappresenta l'eccellenza". (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie