Prelievi con bancomat rubati ad anziani

Un 30enne, Salvatore Grasso, è stato arrestato dai carabinieri a Giarre (Catania) perché ritenuto responsabile di una serie di prelievi effettuati con carte di credito, bancomat e Bancoposta rubate nel centro della cittadina ad anziani che lasciavano le auto aperte con borse e borselli all'interno ed anche con le vettura in movimento. Grasso, che è stato condotto nel carcere di Piazza Lanza a Catania, è accusato di ricettazione continuata con recidiva aggravata e di indebito utilizzo di carte di credito e di pagamento continuato e sempre con recidiva aggravata. I militari hanno eseguito nei suoi confronti una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip su richiesta della Procura etnea. I fatti risalgono all'estate del 2018. Le indagini hanno accertato quattro prelievi per un totale che supera i 2.000 euro. Grasso è stato individuato grazie anche ad immagini di alcune telecamere di videosorveglianza.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Sicilia Web
  2. RagusaOggi
  3. Grandangolo Agrigento
  4. ViviEnna
  5. BlogTaormina

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Giarre

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...

      © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963