Graffignano

Donna in ospedale, arrestato il compagno

Sarebbero iniziati oltre due anni fa, nell'agosto 2016, i maltrattamenti subiti da una ragazza di Terni, poco più che maggiorenne, da parte del compagno di 25 anni, arrestato dai carabinieri di Papigno al termine di un'indagine avviata dopo il ricovero della giovane all'ospedale Santa Maria. La donna - riferisce una nota dell'Arma - pochi giorni fa era stata trasportata al pronto soccorso, accusando dolori diffusi, dove le erano state diagnosticate varie lesioni per una prognosi di 15 giorni, causate - è stato poi accertato - dalle percosse del compagno. Prima dell'arrivo in ospedale - secondo quanto ricostruito dai carabinieri - di fronte ad altri parenti e testimoni, la ragazza era stata anche minacciata di morte dal venticinquenne, già inquisito per violenze nei confronti della compagni e dei suoi familiari.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie