Banche: Di Maio, non voglio arbitrato

"Tutto quello che si farà per i truffati delle banche deve avere il loro assenso, altrimenti non si va da nessuna parte, quindi l'unica linea che può passare è quella dettata dagli stessi truffati, non passa nè la mia nè quella di un altro altrimenti e' inutile che facciamo i rimborsi". Lo ha detto il vicepremier Luigi Di Maio a margine del Vinitaly. "Se li portiamo davanti ad un arbitrato - ha quindi aggiunto Di Maio - ci vorranno mesi e mesi per fargli avere i soldi. Io non voglio portarli davanti ad un arbitrato".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Vicenza Today
  2. Verona Sera
  3. Il Gazzettino (venezia)
  4. Il Gazzettino (venezia)
  5. Il Gazzettino (venezia)

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Grancona

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...