Grimaldi

Una impresa calabrese su 4 è femminile

In Calabria una impresa su 4 è femminile. E' quanto emerge dai dati diffusi dall'Osservatorio Imprenditoria Femminile, Unioncamere - InfoCamere, in occasione dell'8 marzo. Al 31 dicembre 2018 risultano 187.083 imprese, di cui 43.966 femminili attive. Il tasso di incidenza percentuale sul totale è pari al 23,5%, superiore all'indicatore nazionale che è del 21,9%. Il più alto tasso di imprese in rosa è a Reggio (24,1%), seguita da Cosenza (23,5%), mentre il più basso spetta a Vibo (22,5%), tutti dati che comunque sono sopra la media nazionale. La variazione percentuale in un anno è pari a +0,56%. Altro dato interessante è la presenza straniera: 3.797 attività per il 25,5% del totale delle imprese femminili del nostro territorio, dato anch'esso superiore alla media nazionale (24%). "La crescita dell'imprenditoria femminile - afferma Klaus Algieri, presidente di Confcommercio Calabria - rappresenta un risultato decisamente positivo, linfa vitale di una regione ricca di potenzialità".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie