Fanno esplodere botti e incendiano casa

Fanno esplodere dei fuchi d'artificio in strada, forse per una festa, e causano l'incendio di un appartamento: è accaduto la scorsa notte a Napoli, una donna è riuscita a mettersi in salvo. Secondo quanto ricostruito dalla Polizia di Stato, l'esplosione dei botti è avvenuta verso mezzanotte in via Sigmund Freud, quartiere Arenella: i fuchi hanno colpito un appartamento al settimo piano che è stato completamente devastato dalle fiamme. Una donna di 63 anni che era in casa è riuscita a scappare in tempo. Quattro persone sono state denunciate: due per incendio doloso e accensione di fuochi pericolosi e due per favoreggiamento. E' probabile che i fuochi d'artificio siano stati fatti esplodere nel corso di una festa in un locale.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Positano News
  2. il Denaro.it
  3. Napoli Repubblica
  4. Positano News
  5. Corriere del Mezzogiorno

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Isola di Capri

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...