SCEGLI DATA
FILTRA PER FILTRA PER

Edoaro Oliva in scena con "La stanza del pastore"

I Cantieri dell'immaginario 2020

Francesco Giuliani, di Castel del Monte (L'Aquila) appartiene alla schiera dei pastori poeti, di quei personaggi che nel tascapane mettono un pezzo di formaggio e di pane, per la sussistenza fisica, e gli autori classici della lingua italiana per migliorare ed accrescere la conoscenza culturale. Francesco Giuliani non è una persona incolta. Anzi la lettura di Dante, Tasso ed Ariosto gli dà la possibilità di ampliare le sue vedute. I suoi compaesani gli attribuiscono un soprannome "Cicche ru cuaprare" (Francesco il capraio), ma nella realtà Giuliani è ben lontano dall'apparire un pastore incolto anzi leggere i suoi scritti da il senso di una grande profondità d'animo. Alla sua vita è liberamente ispirato questo testo teatrale interpretato da Edoardo Oliva.

Per maggiori informazioni

Attenzione, l'evento che stai visualizzando è scaduto

Ti potrebbero interessare

Nel frattempo, in altre città d'Italia...

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963