Confindustria, l'agenda di Fracassi

Più dialogo con l'Europa, identificazione della Zona economica speciale (Zes), ricostruzione e internazionalizzazione imprese: sono alcune priorità del neo presidente di Confindustria Abruzzo Marco Fracassi, eletto ieri all'unanimità dalla giunta di Confindustria all'Aquila. E ancora, rapporto costante e costruttivo con Regione e principali istituzioni del territorio, valorizzazione delle filiere produttive dell'Abruzzo, Digital innovation hub e turismo motore di sviluppo. Fracassi è amministratore unico della Fama Plast di Avezzano (L'Aquila), vice presidente della Camera di commercio dell'Aquila e amministratore unico della società Unica Energia. Nella sua agenda anche Agenzia regionale per le attività produttive (Arap), Industria 4.0 e digitalizzazione, con il ruolo del Digital innovation hub abruzzese 'Match 4.0'. E "impegno per il turismo montano, estivo, dei borghi, religioso e culturale, uno dei comparti intersettoriali strategici per l'economia regionale con potenzialità solo parzialmente espresse".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. AbruzzoWeb
  2. AbruzzoLive
  3. AbruzzoWeb
  4. AbruzzoWeb
  5. AbruzzoLive

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

L'Aquila

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...

      © Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963