La Maddalena

Una serra di marijuana nel sottotetto

Aveva trasformato il sottotetto della sua casa in una coltivazione di marijuana. Un uomo di 30 anni è stato arrestato dai carabinieri della Stazione di La Maddalena con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, dopo diversi appostamenti e indagini, hanno perquisito la sua abitazione e hanno scoperto che nel sottotetto era stata allestita una serra con impianti di illuminazione artificiale di aerazione forzata. Qui l'uomo coltivava nove piante di marijuana alte fino a 1,2 metri e custodiva 370 grammi di sostanza già essiccata oltre a bilancini e materiale per il confezionamento della droga. Il trentenne è stato arrestato e, su disposizione della Procura di Tempio Pausania, trasferito nel carcere di Nuchis.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963