La Spezia

Sindaco Spezia risponde su social

Bollette, pulizia di città e sentieri, problemi di quiete pubblica. Ma anche lavoro e casa. Dalle questioni più minute a quelle più grandi. Sono tanti i problemi che ogni giorno i cittadini raccontano a Pierluigi Peracchini, sindaco della Spezia, città di quasi 100 mila abitanti. Almeno una trentina alla settimana le persone che vengono ricevute tra una riunione e l'altra. "Un filo diretto con gli spezzini che non voglio perdere" conferma il primo cittadino. Peracchini risponde direttamente a richieste e critiche de cittadini anche sui social oppure, su appuntamento, riceve i cittadini che espongono i problemi della città. "Ascolto e prendo appunti su un taccuino. Dove possibile diamo risposte immediate. Altrimenti le indicazioni raccolte ci servono per programmare interventi che rendano la città sempre più vivibile. In questi anni la stiamo trasformando, tutte le classifiche nazionali ce ne danno atto dal punto di vista di ambiente e sicurezza". Anche grazie ai suggerimenti degli spezzini.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963