Uccide madre: 65enne in gravi condizioni

E' ancora ricoverato all'ospedale Manzoni di Lecco in gravi condizioni Marco Olginati, il professore in pensione che ieri mattina a Robbiate, in provincia di Lecco, ha ucciso a martellate la madre, Luigia Mauri, 89 anni, da tempo inferma, e poi ha cercato di togliersi la vita. I carabinieri della compagnia di Merate (Lecco) hanno sequestrato il martello che era vicino al letto dell'anziana ed hanno eseguito una serie di accertamenti per chiarire il movente e la dinamica in cui è avvenuto l'omicidio dell'anziana. Il sessantacinquenne è accusato di omicidio volontario ed è piantonato da due militari.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Corriere di Como
  2. Corriere di Como
  3. Corriere di Como
  4. Espansione TV
  5. Espansione TV

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Laino

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...