Botte a bimbi asilo, maestra sospesa

Avrebbe usato violenza sui bambini della scuola dell'infanzia, colpendoli con schiaffi e strattonamenti e aggredendoli in vario modo: una maestra di scuola materna di 60 anni è indagata ed è stata sospesa per nove mesi dall'insegnamento in esecuzione di una misura interdittiva disposta dal gip Stefania De Angelsi su richiesta del pm Paola Palumbo di Brindisi. Le indagini sono state condotte, dopo la querela presentata dai genitori di un bimbo di 3 anni, dai carabinieri delle località dove si sarebbero verificato i fatti. I genitori del piccolo, una volta raccolte le sue lamentele, avevano posizionato uno smartphone nel suo zainetto in modalità registrazione.Il bimbo aveva inoltre mostrato lividi sulle braccia e aveva detto di non voler più andare a scuola. Sono stati poi accertati altri presunti episodi di violenza nei confronti di bambini che si allontanavano dal proprio banco o colpevoli di aver fatto cadere le costruzioni. Secondo l'accusa, vi era quindi un ricorso "sistematico" alla violenza.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Brindisi Libera
  2. Brindisi Report
  3. Brundisium.net
  4. Il gazzettino di Brindisi
  5. Puglia Press

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Latiano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...