Donne morte folgorate, domani l'autopsia

Si terrà domattina, presso l'ospedale Vito Fazzi di Lecce, l'autopsia sui corpi di Anna Cinzia Cataldi, di 46 anni, e della sua vicina di casa Antonia Antonaci, di 51, le due donne morte folgorate da alcune scariche elettriche sabato scorso nel giardino di una villa di Nardò. L'esame sarà compiuto da medico legale Roberto Vaglio. Il pm inquirente, Massimiliano Carducci, ha fatto notificare un'informazione di garanzia per omicidio colposo, come atto dovuto, al marito di Cataldi, Giuseppe Calignano, di 50 anni, il quale ha la facoltà di nominare un consulente che potrà partecipare all'autopsia. Anna Cataldi e suo marito sabato mattina stavano maneggiando un cavo metallico dello stendibiancheria quando la donna è stata investita da due scosse elettriche, che hanno colpito leggermente anche il coniuge. La vicina di casa, accortasi di quanto accaduto, è accorsa ed è stata anche lei folgorata nel contatto con l'amica e a causa del pavimento bagnato. (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Brindisi Libera
  2. Brindisi Report
  3. Brundisium.net
  4. Il gazzettino di Brindisi
  5. Puglia Press

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Latiano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...