Lecce

Lecce: Liverani, con umiltà contro Roma

"Anche contro la Roma dobbiamo giocarcela. E' un avversario costruito per obiettivi diversi dai nostri, e dovremo essere bravi a difenderci con umiltà, farlo correre e magari riuscire a sorprenderlo. Come sempre proveremo a giocarcela con le nostre armi". Così il tecnico del Lecce, Fabio Liverani, alla vigilia della sfida con la Roma. "In linea di principio - aggiunge - chi ha fatto bene mercoledì con la Spal meriterebbe di essere confermato contro la Roma, anche se devo tenere conto che si tratta della terza gara in sette giorni, dei calciatori che hanno avuto un maggiore minutaggio ed anche dell'orario che, visto il gran caldo, di sicuro non ci aiuterà". Rinfrancato dal successo di Ferrara, gli uomini del tecnico romano sono a caccia dei primi sorrisi casalinghi stagionali. "Anche la scorsa stagione - ammette Liverani, nel girone di andata abbiamo fatto più fatica in casa. Ma, a parte questo, credo che il nostro atteggiamento debba essere sempre lo stesso in casa e fuori".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie