Lecce

Liverani, a Napoli gara di sacrificio

"Il Lecce deve continuare la strada intrapresa col Torino. Dobbiamo crescere in fatto di saper soffrire ed essere compatti: domani sarà una partita di grande sacrificio fisico, mentale e tecnico". Così il tecnico del Lecce Fabio Liverani alla vigilia della sfida contro il Napoli. Una gara contro un avversario di grandissimo spessore, che crea non poche problematiche per il mister romano: "Il Napoli ha tante opzioni, sia come gruppo sia come singoli - prosegue -. Hanno sconfitto i campioni d'Europa e non credo serva aggiungere altro sul valore dell'avversario. Ci saranno momenti in cui subiremo tanto: dobbiamo difenderci bene ed essere cattivi quando andiamo a prenderli alti. Non possiamo concedere l'uno contro uno sugli esterni, e per arginarli serviranno continui raddoppi. Il loro punta di forza? Mertens, Insigne e Callejon giocano assieme da anni e sanno esattamente cosa fare".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie