Lona-Lases

Si indaga su spray peperoncino Obi

Proseguono gli accertamenti dei carabinieri per risalire agli autori che sabato scorso hanno utilizzato degli spray al peperoncino nel garage del market di bricolage Obi a Brunico. Trentacinque persone sono state portate in via precauzionale in ospedale, ma le conseguenze - ribadiscono gli inquirenti - potevano essere più pesanti. Due bombolette di spray al peperoncino sono state trovate in un cestino dei piani sotterranei. I carabinieri stanno analizzando le testimonianze e le riprese dell'impianto di videosorveglianza per individuare gli autori.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie