Toponomastica: Consiglio Alto Adige abroga legge 2012

Approvato dal Consiglio provinciale di Bolzano, con 25 voti a favore e un'astensione, il disegno di legge che abroga la norma sulla toponomastica del 2012. L'articolo 1 abroga la legge provinciale 15/2012, istituzione del repertorio toponomastico provinciale e della consulta cartografica provinciale. L'articolo 1 bis stabilisce che "nessun luogo pubblico può essere intitolato al nome di persone decedute da meno di dieci anni, salvo deroghe decise dalla Giunta, sentito il direttore della Ripartizione beni culturali, in caso di dedica a persone particolarmente benemerite".

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Lona-Lases

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...