Ceriscioli,si vede luce su Fano-Grosseto

MERCATELLO SUL METAURO (PESARO URBINO), 23 MAR - "Il paradosso è che stiamo collegando le Marche con la Cina e non riusciamo a farlo con l'Umbria. Ma ora si intravede la luce in fondo al tunnel". Ad affermarlo in merito alla Fano-Grosseto il presidente della Regione Luca Ceriscioli. Regione, enti locali e associazioni produttive hanno fatto il punto sull''incompiuta' all'imbocco della Galleria della Guinza, lunga 6 km, a Mercatello sul Metauro. Il 20 marzo Consiglio superiore dei lavori pubblici e Ministero delle infrastrutture hanno condiviso la soluzione tecnica dell'Anas per un'apertura a senso unico alternato della galleria; poi si lavorerà sulla seconda 'canna' e si avvierà la realizzazione della circonvallazione. "Così procedendo - ha detto Ceriscioli - sblocchiamo l'annosa questione di questa importante arteria stradale che collega il Rinascimento italiano". Tra i presenti l'assessore regionale Loretta Bravi, il consigliere regionale Andrea Biancani e il presidente della Provincia di Pesaro Urbino Giuseppe Paolini.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Cesena Today
  2. Cesena Today
  3. EmiliaRomagna News24
  4. NewsRimini.it
  5. Forli Today

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Longiano

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...