Trasporti: pulsante per emergenze a bordo dei bus a Trento

Da lunedì 13 maggio su cinque linee autobus di Trento staranno installati dei pulsanti con cui gli autisti potranno mettersi in contatto direttamente con la Centrale unica in caso di pericolo a bordo del mezzo. La sperimentazione, per ora si tratta di un test, durerà quattro settimane. "Era stata una precisa richiesta da parte dei sindacati. Se l'autista avverte una situazione di pericolo, schiaccia il pulsante e parte la chiamata automatica al Cue che allerta le forze dell'ordine. I mezzi hanno anche un sistema Gps e possono quindi essere rintracciati", ha spiegato il presidente della Provincia di Trento, Maurizio Fugatti a margine della seduta di giunta, che oggi si è svolta un valle di Ledro. "È una delle iniziative messe in atto per garantire sicurezza a bordo, accanto alla videosorveglianza. Oltre a questo c'è stato il potenziamento delle squadre di controllo di vigilanza privata. Sarà nostra cura formare il personale", ha aggiunto la presidente di Trentino trasporti, Monica Baggia.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. BresciaOggi
  2. Città di Verona
  3. Giornale di Brescia
  4. Giornale di Brescia

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Magasa

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...