Sequestrata una ditta di autodemolizioni

I carabinieri forestale hanno sottoposto a sequestro preventivo una ditta di autodemolizione e trattamento di rifiuti ubicata a Scalea, in località "La Bruca". L'amministratore dell'impianto è stato denunciato per violazione delle normative in materia ambientale. Il provvedimento è stato emesso dal Gip del Tribunale di Paola a seguito dei controlli effettuati dai quali è emerso che la ditta eseguiva il trattamento di rifiuti non contemplati dall'autorizzazione rilasciata. Inoltre, è stato accertato che veniva effettuato lo scarico delle acque reflue meteoriche - industriali, derivanti dai piazzali dell'impianto di trattamento dei rifiuti, in un canale anche in questo caso in assenza delle autorizzazioni previste.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. NuovaCosenza.com
  2. NuovaCosenza.com
  3. Qui Cosenza
  4. Qui Cosenza
  5. CN24

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Maierà

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...