Mango

Alessandria, restauri a Palazzo Rosso

Sopralluogo ad Alessandria del sindaco, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, nel cantiere allestito per il recupero del tetto del municipio. Una visita che ha permesso di rilevare elementi utili per conoscere le caratteristiche costruttive e architettoniche di Palazzo Rosso e scoprire alcune 'curiosità' sull'utilizzo degli spazi nel corso dei secoli. "Ci sono elementi che meritano attenzione - sottolinea Cuttica di Revigliasco - come i lucernari della sala del Consiglio e del corridoio di accesso alla sala Giunta, che si presentano come vere e proprie strutture monumentali a sagoma ricurva realizzate con centine di legno e tamponamenti in cannicciato e gesso. Ci siamo imbattuti in una capriata datata 1883; poi in una serie di frammenti di vecchie tabelle in porcellana che erano utilizzate per l'indicazione dei numeri civici riportati in color blu, e in 2 indicazioni abbastanza integre con la denominazione, ormai scomparsa, di 'via dei Mercati'".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie