Mango

Trauma cranico, pugile 17/enne operato

Sono stazionarie le condizioni di L.P., il 17enne pugile di origine russa che la scorsa notte è stato operato all'ospedale Santa Corona di Pietra Ligure in seguito a un trauma cranico subito durante un combattimento di allenamento. Il ragazzo ieri sera era crollato sul ring dopo aver ricevuto un pugno. Al giovane è stato rimosso un ematoma intracranico: ora è in coma farmacologico.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie