Mantova

In coma a Barbados, colletta per rientro

Un artigiano mantovano, in vacanza a Barbados con la famiglia, si trova da lunedì scorso in coma all'ospedale Queen Elizabeth della capitale Bridgetown. Cristian Di Marco, 43 anni, fabbro, residente a San Giorgio di Mantova, sarebbe stato colpito da un malore di cui ancora non si conosce l'origine. Ad aggravare il quadro il fatto che l'artigiano è sbarcato nell'isola caraibico senza assicurazione e per il suo trasporto in Italia servono ora dai 130mila ai 160mila euro che la famiglia al momento non ha. Subito a Mantova gli amici hanno promosso una colletta che già oggi, nel primo giorno, ha registrato parecchie donazioni. "Contiamo di raggiungere la cifra necessaria già in serata - dicono gli amici - per far decollare l'aeroambulanza di Europ assistance già pronta per il decollo". A seguire la famiglia sul posto il console onorario italiano, in contatto costante con la Farnesina.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963