Arena Verona, inaugura 'La Traviata'

Traviata, Aida, Trovatore, Carmen, Tosca, cioè cinque fra le opere liriche più note e popolari, con voci fra le più grandi come Anna Netrebko, Placido Domingo, Leo Nucci, Vittorio Grigolo, Aleksandra Kurzak, Jusif Eyvazof, Saioa Hernandez, Maria José Siri e molte altre. L'Arena di Verona torna a brillare, nella stagione 2019, tra il 21 giugno e il 7 settembre, sotto la guida del sovrintendente e direttore artistico Cecilia Gasdia e la direzione musicale di Daniel Oren, che sarà sul podio per 25 serate. L'Arena "tornerà presto ad essere, come la chiamavano una volta - racconta Gasdia - 'la Scala d'estate', quando tutte le voci più famose venivano a cantare a Verona", avendo chiuso col commissariamento e il triennio della legge Bray sul risanamento delle fondazioni liriche in difficoltà economiche. "Le prospettive ci sono tutte", dice il sindaco Federico Sboarina, presidente della Fondazione Arena: "ad oggi abbiamo già venduto quasi 100 mila biglietti, per 23mila spettatori in più rispetto al 2018".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. L'Arena
  2. L'Arena
  3. Verona Sera
  4. Verona Sera
  5. Il Gazzettino (venezia)

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Marano di Valpolicella

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...