Da 6 aprile visite isola-carcere Gorgona

Partono dal 6 aprile le visite organizzate dal Parco nazionale Arcipelago Toscano a Gorgona (Livorno), unica isola-carcere italiana, anche la più piccola e più settentrionale dell'Arcipelago toscano. Grande scoglio lussureggiante di macchia mediterranea e pini marittimi, selvaggia e impervia ma ricca di biodiversità e di testimonianze storiche, - la Torre Vecchia, pisana, la Torre Nuova, medicea, la chiesa di San Gorgonio, fortificata - Gorgona ha pochissimi residenti ufficiali e un solo abitante effettivo, oltre alla presenza dei detenuti e del personale penitenziario. Al momento dello sbarco, si spiega, "è necessario consegnare cellulari e macchine fotografiche, e già questo dà il senso di una visita in un luogo speciale, ospiti di una realtà carceraria accogliente e dovutamente restrittiva, che negli anni, tra molte difficoltà, si è impegnata con buoni frutti in un progetto di avanguardia per il recupero" dei reclusi attraverso il lavoro nelle produzioni agricole e negli allevamenti.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Marciana Marina

    FARMACIE DI TURNO