Scontro tra richiedenti asilo, un ferito

Un richiedente asilo di nazionalità nigeriana è ricoverato in gravi condizioni nell'ospedale di Vibo Valentia per le ferite riportate in uno scontro con un altro richiedente asilo suo connazionale avvenuto vicino al centro Cas di Nicotera dove i due sono ospiti. Abuo Onyekekachi, di 30 anni, già noto alle forze dell'ordine, è stato sottoposto a fermo dai carabinieri della Compagnia di Tropea. Il litigio poi degenerato, secondo quanto accertato dai militari, è iniziato a bordo di un treno. La vittima, che viaggiava senza biglietto, ha litigato con il controllore. Il fermato, invece, è intervenuto a difesa del dipendente delle Ferrovie dello Stato. Il litigio tra i due nigeriani è proseguito dalla stazione fino nelle vicinanze del centro Cas dove i due si sono affrontati, la vittima con un bastone ed il fermato con una bottiglia di vetro rotta. Ad avvertire i carabinieri di Nicotera e Nicotera Marina è stato il 118 dopo che la vittima si è presentata con profondi tagli sui polsi.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Strill.it
  2. Il Giornale di Calabria
  3. Calabria Reportage
  4. Calabria Reportage
  5. Calabria Reportage

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Marina di Gioiosa Ionica

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...