Mafia: Dia, Veneto molto attrattivo

La ricchezza diffusa nel Veneto è una potenziale attrattiva per la criminalità mafiosa, principalmente interessata a riciclare e reinvestire capitali illeciti. Lo dice la relazione I sem.2018 della Direzione Investigativa Antimafia: "la presenza delle mafie nel Veneto non appare così consolidata e strutturata come nel nord ovest, ma diversi elementi fanno ritenere che siano in atto attività criminali più intense di quanto finora emerso perché l'area è molto attrattiva". Tra i pericoli la 'ndrangheta con riciclaggio traffico di droga, il denaro è investito in ristorazione, ricezione alberghiera e autotrasporto.Per ora non si ci sono sodalizi tra mafie extra Ue e italiane.I più attivi sono:nigeriani,nordafricani, est Europa, cinesi e sudamericani.I nigeriani, i più aggressivi, gestiscono la prostituzione e traffico di droghe.Cinesi attivi in evasioni fiscali, commercio di merce contraffatta, sfruttamento della manodopera. Attenzione sui rifiuti dopo gli incendi alle strutture di stoccaggio e smaltimento.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Gazzettino (venezia)
  2. Il Gazzettino (venezia)
  3. Il Gazzettino (venezia)
  4. Il Gazzettino (venezia)
  5. Belluno Press

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Maser

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...