Criminalità: sei denunce e un arresto in Alto Adige

Ad Appiano una donna del posto, 57 anni, è stata denunciata per furto aggravato, per avere sottratto dei gioielli in un negozio di Bolzano. Nel capoluogo sono finiti in manette un uomo e un giovane, in seguito a controlli del nucleo radiomobile. Uno è un nigeriano di 37 anni, arrestato per rapina impropria di generi alimentari e liquori da un supermercato, a cui è stato sequestrato anche un coltello. L'altro è un marocchino di 19 anni, senza fissa dimora, arrestato per resistenza, quando i carabinieri sono intervenuti per un chiamata al 112, perché alcuni passanti l'avevano visto litigare con una donna in modo aggressivo. Due uomini, di 69 e 72 anni, di origine bosniaca, sono stati invece denunciati dai carabinieri di Cornedo all'Isarco per furto in concorso, ritenuti responsabili di un colpo in una ferramenta a Bolzano. Tra giovani di Bressanone, tra i 19 e i 22 anni, sono stati denunciati per detenzione di droga ai fini di spaccio. I carabinieri hanno sequestrato loro circa 100 grammi di marijuana. (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Provincia di Lecco
  2. L'Adige
  3. La Voce del trentino
  4. Il Giornale di Vicenza
  5. ANSA

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Meltina

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...