Messina

Processo mafia messinese, 8 ergastoli

La Corte d'assise di Messina nell'ambito del processo nato dall'operazione antimafia della Dda "Gotha 6" che nel 2016 fece luce su mandanti ed esecutori di 17 omicidi e di un tentativo di omicidio, avvenuti tra il 1993 e il 2012 nella zona di Barcellona Pozzo di Gotto (Me), ha deciso otto ergastoli e due condanne per 10 esponenti della famiglia mafiosa barcellonese. E' stato deciso il carcere a vita per Antonino Calderone, 44 anni, Giovanni Rao, Salvatore Di Salvo, Domenico Chiofalo, Carmelo Giambò, Pietro Nicola Mazzagatti, Angelo Caliri e Giuseppe Gullotti. Condannato a 28 anni e 4 mesi Antonino Calderone, 31 anni e a 18 anni il collaboratore di giustizia Aurelio Micale, che con le sue dichiarazioni ha consentito di fare luce sulla catena ventennale di omicidi.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963