Centrale Latte Italia, torna l'utile

La Centrale del Latte d'Italia ha chiuso il 2018 con una crescita dei ricavi e un recupero delle marginalità, grazie anche allo sviluppo delle esportazioni, rafforzato attraverso il canale del commercio online e mobile con l'apertura del primo flagship store virtuale cinese su Tmall, la più grande piattaforma b-to-c di ecommerce del Gruppo Alibaba. I ricavi netti del Gruppo ammontano a 180,3 milioni di euro, in aumento del 1,2%. %. Il risultato operativo lordo cresce del 7,5% passando ai 7,7 milioni di euro. Il risultato netto consolidato dopo le imposte e dopo l'iscrizione di imposte anticipate per 541 mila euro relative al Patent Box, è positivo per 398 mila euro rispetto al risultato netto negativo di 260 mila euro al 31 dicembre 2017. I risultati sono stati approvati dal consiglio di amministrazione, presieduto da Luigi Luzzati, che ha nominato direttore generale Edoardo Pozzoli, 36 anni e Giuseppe Bodrero chief financial officer, stessa carica che ha ricoperto negli ultimi 8 anni in Caffarel.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Giornale La Voce
  2. NuovaPeriferia
  3. Torino Today
  4. AostaOggi.it
  5. Bobine

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Meugliano

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...