Tiro a volo: Resca vince Gp del Marocco di Trap

L'inno di Mameli ha fatto da colonna sonora alla premiazione del Gran Premio Internazione del Marocco, 'classica' del tiro a volo. Sul gradino più alto del podio è salito Daniele Resca, carabiniere bolognese, oro nella gara di Trap Maschile ospitata dal "Club Les Chênes de Tir et de Loisirs". Entrato in finale con il punteggio di 122/125 +9 ottenuto in qualificazione, secondo solo al kuwaitiano Nasser Meqlad, primo con 122/125 +10, Resca ha preso il comando della serie decisiva fin dalle prime battute e non l'ha più lasciato fino all'ultimo piattello. Alla fine si è imposto con 47/50, davanti al peruviano Alessandro De Souza Ferreira, con 45/50. Sul podio è salito anche l'altro carabiniere Massimo Fabbrizi, argento olimpico a Londra 2012, che ha chiuso con 36/40 nel round conclusivo. Non bene il quattro volte medagliato olimpico e quattro volte campione del mondo Giovanni Pellielo, tiratore che se si qualificherà per Tokyo disputerà l'8/a Olimpiade (un record), e che oggi si è piazzato al nono posto. Dodicesimo l'altro azzurro Mauro De Filippis. (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Giorno.it
  2. PrimaBrescia
  3. PrimaRho
  4. Leggo.it
  5. Piacenza Night

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Mezzana Rabattone

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...

      © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963