SCEGLI DATA
FILTRA PER FILTRA PER

In mostra la vita attorno al fiume della tribù della valle dell'Omo

Se a parlare non resta che il fiume

"Se a parlare non resta che il fiume" è una coinvolgente installazione artistica progettata da Studio Azzurro, che attraverso le foto di Jane Baldwin (fotografa ed educatrice americana) racconta, principalmente attraverso le voci delle donne, la storia attuale di un fiume e dei popoli che esso sostiene. Un'esperienza artistica immersiva capace di suscitare empatia per le vite, le terre e le culture dei popoli indigeni che, nella bassa Valle dell’Omo in Etiopia e attorno al Lago Turkana in Kenya, sono stati colpiti da una drammatica crisi umanitaria e ambientale provocata dall'uomo.

Per maggiori informazioni

Attenzione, l'evento che stai visualizzando è scaduto

Ti potrebbero interessare

Vuoi andare al cinema?

La Mia Seconda Volta

  • Uscita:
  • Regia: Alberto Gelpi
  • Cast: Aurora Ruffino, Simone Riccioni, Mariachiara Di...

Diciott'anni, vitale e creativa, un talento ancora da indirizzare: questa è Giorgia. Brucia dalla voglia di finire la...

Ed è subito sera

  • Uscita:
  • Regia: Claudio Insegno
  • Cast: Franco Nero, Gianluca Di Gennaro, Paco De Rosa,...

Tratto dalla storia vera di una vittima innocente della faida di Scampia, Dario Scherillo. Dario fu ucciso nel 2004 a...

Nel frattempo, in altre città d'Italia...