SCEGLI DATA
FILTRA PER FILTRA PER

PACK Milano Rocks Twenty One Pilots

Milano Rocks 2019

Dopo l’annuncio delle stelle internazionali Florence+The Machine e the 1975 che si esibiranno nella prima giornata del festival, ecco arrivare la conferma anche di Twenty-One Pilots e Billie Eilish, che saranno protagonisti assoluti della seconda giornata, ovvero sabato 31 agosto sempre al MIND Milano Innovation District AREA EXPO. L’area dove avranno luogo i concerti è la stessa che aveva ospitato l’anno scorso la prima edizione.

Il programma:
30 agosto: Florence + The Machine + The 1975
31 agosto: Twenty-One Pilots + Billie Eilish


Attenzione! La disponibilità dei biglietti è limitata.

Il 2018 è stato un anno importantissimo per Florence + The Machine, una delle artiste britanniche più talentuose e influenti al mondo: è uscito infatti il suo quarto album, “High As Hope” (Universal Music), per cui è stata inserita nelle nomination ai BRITS Award che si svolgeranno quest’anno nella categoria “Album of the Year” e “British Female Solo Album”.
Dal 1 febbraio è in radio in Italia anche il nuovo singolo “Moderation”, presentato per la prima dal vivo in una delle tappe dell’High As Hope Tour. Prodotto da James Ford, il brano è un inno di immediata ispirazione, una vera forza della natura, dove Florence parla spontaneamente di amore e relazioni. “Want me to love you in moderation? Do I look moderate to you?” canta con sfida e sicurezza di sé. Insieme a “Moderation” è uscito in tutte le piattaforme digitali anche il brano ‘Haunted House’, prodotto da Matthew Daniel Siskin (Gambles), che rivela invece un lato più intimista della cantante inglese.
Voce unica e inconfondibile, Florence ha iniziato un tour spettacolare nel Regno Unito che ha registrato ben due date sold out all’O2 Arena di Londra e prima di arrivare a Milano Rocks si esibirà in Italia con due show sold-out il 17 marzo a Casalecchio di Reno (Unipol Arena) e il 18 marzo a Torino (Palalpitour).

A salire sul palco prima di Florence + The Maachien, saranno The 1975.
La band è fresca di pubblicazione del loro ultimo disco, “A BRIEF INQUIRY INTO ONLINE RELATIONSHIPS”, uscito il 30 novembre scorso. L’album ha ottenuto recensioni molto positive dalla stampa inglese: Q Magazine li ha definiti “la band del decennio”, NME ritiene l’album “un punto di svolta nella musica”, il Sunday Times lo ha eletto a “miglior album della settimana” e The Independent ha dichiarato che si tratta “del miglior disco della band mai realizzato”.
Il gruppo di Manchester è composto dal vocalist (e chitarra ritmica) Matthew “Matty” Healy, dal chitarrista Adam Hann, dal bassista Ross MacDonald e dal batterista George Daniel.

Twenty-One Pilots sono formati dal cantante, tastierista e bassista Tyler Joseph e dal batterista Josh Dun. La consacrazione arriva con il disco “Blurryface”, in grado di generare una serie di successi come “Tear In My Heart” (Doppio Platino), Ride (7 volte Platino) e “Stressed Out”, vincitore di un Grammy Award e successo planetario il cui video ha raggiunto oltre 1 miliardo e 600 milioni di visualizzazioni solo su YouTube. In Italia “Stressed Out” è certificato 4 volte Platino e “Ride” 3 volte Platino. A “Ride” ha fatto seguito un altro singolo di successo in tutto il mondo, “Heathens,” contenuto nella colonna sonora del film “Suicide Squad”. L’accoppiata di “Ride” e “Heathens” ha regalato ai Twenty One Pilots un grande primato, quello di essere la terza band rock nei 58 anni della storia degli Hot 100 di Billboard ad avere due singoli contemporaneamente in top 5. Gli altri due artisti che prima di loro avevano raggiunto questo risultato furono i Beatles ed Elvis Presley.
L’ultimo disco s’intitola “Trench”, uscito lo scorso ottobre, che con oltre 175.000 copie è divenuto l’album della band più venduto nella prima settimana di pubblicazione. “Trench” col oltre 52 milioni di streams audio è anche l’album rock più streammato nella prima settimana di pubblicazione. Il nuovo singolo estratto dal disco è “Chlorine”, che conta già 12.000.000 di views su Youtube ad una settimana dalla pubblicazione.
Prima di arrivare a Milano Rocks, i Twenty One Pilots si esibiranno in uno show già sold-out a Bologna all’Unipol Arena il 21 febbraio.

Altra rivelazione della musica mondiale a salire sul palco di Milano Rocks è la cantante Billie Eilish.
A soli 17 anni la cantautrice americana è già un fenomeno mondiale dello streaming, divenendo rapidamente la voce della sua generazione nel raccontare le ossessioni giovanili, fragili emozioni e un romanticismo cupo e dark. Con oltre 15 milioni di stream al giorno su Spotify, Billie Eilish è la rivelazione di questi ultimi anni (per il Los Angeles Time rappresenta addirittura “il futuro del pop”). Fin dal debutto con “Ocean Eyes”, la cantante ha silenziosamente lavorato fino ad ottenere la ribalta del palcoscenico pop. Grazie ad una potente legione di fedeli followers in tutto il mondo, un EP rimasto per oltre 18 mesi nella Billboard Top200 e più di 5 miliardi di stream globali, i suoi tour hanno registrato il tutto esaurito ovunque e ora è attesa l’uscita del suo disco di debutto “WHEN WE ALL FALL ASLEEP, WHERE DO WE GO?”, disponibile in tutti i negozi digitali e tradizionali dal 29 marzo. L’album, già pre-ordinabile, è anticipato dal singolo “Bury A Friend”, scritto da Billie e dal suo collaboratore e fratello maggiore Finneas O’Connell. L’artista sarà in concerto a Milano al Fabrique il prossimo 21 febbraio, dove ha fatto registrare il tutto esaurito in pochi minuti.

Per maggiori informazioni

Altre date relative all'evento

Acquista
  • 267.50 € - Package - Rocks Party
  • 20:30

Ti potrebbero interessare

Vuoi andare al cinema?

Ed è subito sera

  • Uscita:
  • Regia: Claudio Insegno
  • Cast: Franco Nero, Gianluca Di Gennaro, Paco De Rosa,...

Tratto dalla storia vera di una vittima innocente della faida di Scampia, Dario Scherillo. Dario fu ucciso nel 2004 a...

Nel frattempo, in altre città d'Italia...