Conte, no sfogo ma discorso costruttivo

''Voi lo vedete come sfogo, io no. E' una maniera, con un fondo costruttivo, per cercare di capire dove si è commesso qualche errore. Senza additare nessuno, mettendomi per primo dentro la situazione'': lo dice il tecnico dell'Inter, Antonio Conte, tornando sulle dichiarazioni dopo la sconfitta contro il Borussia Dortmund. ''Si può fare meglio perché siamo l'Inter. Quando siamo nel privato - spiega - i dirigenti sono i primi a riconoscere alcune situazioni che potevano essere gestite meglio. Non ci sono problemi con la dirigenza''.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Giornale
  2. Il Giornale
  3. Il Giornale

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Milano

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...

      © Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963