Milano

Coronavirus, raccolta fondi a Chinatown

Una raccolta fondi in solidarietà con il popolo cinese colpito dall'emergenza sanitaria del coronavirus è in corso, stamani, nel quartiere cinese a Milano. L'iniziativa, organizzata da 'Il filo di seta', un magazine interculturale realizzato in collaborazione con l'ambasciata della Repubblica popolare cinese in Italia, e con il contributo dei commercianti sino-milanesi, ha preso avvio intorno alle 10 e proseguirà fino alle 18, con replica domani negli stessi orari. Chi volesse potrà acquistare "capi d'abbigliamento a un minimo di 5 euro - spiegano dei cartelli - o lasciare un'offerta". Lo stand della raccolta benefica si trova all'incrocio tra via Paolo Sarpi e via Niccolini, storico cuore nevralgico della Chinatown milanese. Sempre domani, un altro appuntamento contro l'allarmismo ingiustificato verso la comunità cinese è stato lanciato dal Pd metropolitano, con una "passeggiata" che partirà alle 19.30 sempre da via Sarpi all'angolo con via Canonica.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963