Juric: "Due pali e occasioni, Verona ha dominato"

"Abbiamo dominato nella prima parte del primo tempo e della ripresa, abbiamo colpito due pali e creato diverse occasioni da gol. L'espulsione ha cambiato la partita: devo fare i complimenti ai ragazzi". Ivan Juric si rammarica per il pareggio conquistato in 10 uomini a San Siro contro il Milan e spera di arrivare presto a quota 40 punti. "Noi - aggiunge il tecnico del Verona, a Sky - ci dobbiamo salvare pian piano, siamo concentrati e consapevoli. Siamo ancora lontani dall'obiettivo. Prima ci salviamo, poi parleremo del mio contratto, c'è un'opzione per il rinnovo". Juric commenta anche le cessioni per luglio per Rrahmani e Amrabat: "In settimana c'è stata un po' di tensione ma bisogna capirli, vanno in squadre più forti con contratti milionari. Ma sono ragazzi molto seri e attaccati alla squadra, non ci saranno cali di attenzione". (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Giorno.it
  2. Milano Today
  3. Milano Today
  4. Ansa.it
  5. MI-Lorenteggio

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Milano

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...

      © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963