Milan: salta trattativa per Robinson, torna Laxalt

Antonee Robinson non sarà un giocatore del Milan che richiama Diego Laxalt dal Torino: il contratto del terzino uruguaiano è già stato depositato in Lega. A far saltare la trattativa con il 22enne americano ufficialmente è stata la richiesta di "ulteriori esami" che "non avrebbe permesso la ratifica" del trasferimento entro la scadenza delle 8 di questa sera. "Robinson - si legge sul sito del club inglese - resterà al Dw Stadium dopo che il suo trasferimento non è stato completato. Robinson, 22 anni, questa mattina si è recato a Milano dopo che i due club avevano raggiunto un accordo per il trasferimento a titolo definitivo. Il nazionale americano si è sottoposto alle visite mediche con il Milan, sebbene fossero necessari ulteriori test medici con le autorità italiane, che erano soggetti a una scadenza di 72 ore. Per questa ragione l'accordo non sarebbe potuto essere ratificato entro la scadenza odierna del mercato". Indiscrezioni, però, indicherebbero nel mancato accordo sulla formula del trasferimento la causa della fumata nera. (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Giorno.it
  2. Milano Today
  3. Milano Today
  4. Ansa.it
  5. MI-Lorenteggio

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Milano

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...

      © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963