Milano

Protesta avvocati ad Anno giudiziario

Una quarantina di avvocati della Camera penale di Milano hanno sfilato mostrando cartelli con gli articoli della Costituzione come forma di protesta contro la riforma della prescrizione. E' accaduto stamani, poco prima dell'inizio delle celebrazioni per l'anno giudiziario. "Abbiamo indicato tre articoli della Costituzione: il 24 che è per il diritto di difesa, il 27 che è la presunzione di non colpevolezza è il 111 che è il giusto processo. Accoglieremo Davigo con questi cartelli", ha detto l'avvocato Giovanni Briola del direttivo della Camera penale. Applausi in aula a Milano per Piercamillo Davigo, membro del Csm e presidente della Seconda sezione penale della Cassazione in questi giorni al centro di un duro scontro con i penalisti per le frasi pronunciate in un'intervista nei confronti degli avvocati relative alla prescrizione.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963