Milano

Smog, Lombardia revoca misure a Milano

Da domani, sabato 1 febbraio, sono revocate le misure temporanee di primo livello nei comuni coinvolti (quelli con più di 30 mila abitanti, oltre a quelli aderenti su base volontaria) nella provincia di Milano, Monza e Brianza, Lodi, Bergamo e Mantova, dove per due giorni consecutivi i valori medi di Pm10 sono stati al di sotto del limite. Lo comunica in una nota la Regione Lombardia. Confermate, invece, le misure di primo livello nei comuni coinvolti nella provincia di Pavia, che è al primo giorno di rispetto del limite giornaliero e Cremona, che ieri ha superato il limite giornaliero.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963